Il Gemonese | Cultura

Il Gemonese per la sua posizione geografica è sempre stato una terra di passaggio. Fin dall’antichità le vie che transitavano su questo territorio conducevano le popolazioni mediterranee alle terre del nord ricche di boschi e minerali e per i popoli del “norico” era una via di accesso al mare. Domini, conflitti, lotte per il possesso delle terre hanno segnato i secoli e lasciato tracce sul territorio che ancora oggi si possono ritrovare. Castelli, trincee e fortini, muri e muraglioni per difendersi o coltivare in zone dove era possibile difendersi.

Ad Artegna sono conservati ed esposti reperti archeologici che ci fanno conoscere il territorio dall’epoca romana all’alto medioevo, a Majano l’Hospitale di San Giovanni ci riporta in pieno medioevo popolato da pellegrini e cavalieri, a Osoppo sul Forte si possono invece conoscere le vicende degli ultimi conflitti bellici.

Vuoi saperne di più?
chiamaci al + 39 338 7187227
scrivici a info@ecomuseodelleacque.it
scarica il calendario delle visite »
siti storico-archeologici »