Mercato contadino a Campolessi di Gemona

Dal 6 maggio al 7 ottobre a Campolessi di Gemona, ogni prima domenica del mese, apre al pubblico il Mercato contadino.

Il Gemonese offre ancora oggi produzioni diversificate di cibi e preparazioni di alta qualità, gustosi per il palato (“buoni”), rispettosi dell’ambiente (“puliti”) e solidali per l’economia (“giusti”).
 Basti pensare al Pan di sorc e al Formaggio di latteria turnaria, prodotti straordinari che fanno fatica a confrontarsi con il circuito della grande distribuzione, dove spesso si è portati a fare acquisti senza neppure conoscere l’origine del cibo che viene acquistato.

I Mercati contadini vengono gestiti in forma collegiale dai produttori e dai rappresentanti della comunità locale, sono luoghi di incontro dove agricoltori, allevatori, artigiani del gusto e consumatori possono dialogare, scambiarsi consigli e ricette; sono punti di riferimento che preservano la cultura alimentare delle comunità locali e contribuiscono a difendere la biodiversità.

Il Mercato contadino del Gemonese che verrà ospitato nei locali del Circolo Culturale Ricreativo di Campolessi e resterà aperto ogni prima domenica del mese dalle 9 alle 13.

Hosted in the Recreational Cultural Club of Campolessi di Gemona, the Farmers’ Market opens to the public: from May 6 to October 7, every first Sunday of the month, from 9am to 1pm.

The Gemonese still offers diversified and high quality productions of foods and preparations: tasty for the palate, respectful of the environment and supportive for the economy.

Farmers’ markets are managed collectively by producers and representatives of the local community. They are meeting places where farmers, breeders, artisans and consumers can talk, exchange tips and recipes. They preserve the food culture of local communities and contribute to defending biodiversity.